Prestito Auto

Prestito auto per automezzi e autoveicoli.

Il prestito auto è un prestito di tipo finalizzato e personale, fatto cioè appositamente per l’acquisto di una autovettura. In pratica si parla di prestito finalizzato quando la somma di denaro richiesta dal cliente è specificatamente destinata all’acquisto di un determinato bene.

prestito autoIn questo caso specifico la somma ricevuta attraverso il finanziamento non va in possesso di chi ne ha fatto richiesta, ma viene direttamente versata alla concessionaria o a chi cede il bene.

Il richiedente si pone solamente come debitore in solido verso la società finanziaria o l’istituto di credito che ha erogato il prestito e si impegna a restituirlo tramite il versamento di un dato numero di rate, stabilite alla firma del contratto di prestito, fisse e costanti tramite bollettini postali o attraverso l’addebito diretto sul conto corrente.

L’importo finanziabile con un prestito auto può, in alcuni casi, comprendere anche l’importo dovuto per l’eventuale assicurazione sul veicolo e contratti di manutenzione periodica e di assistenza.

In genere possono richiedere il prestito auto tutti i tipi di lavoratori dipendenti o di lavoratori autonomi che abbiano un reddito dimostrabile o con busta paga o con modello unico e che non abbiano in passato avuto problemi di protesto o di mancati pagamenti.

Per richiedere un prestito auto si può procedere in due modi. La prima è la possibilità di recarsi presso una società finanziario con il preventivo del concessionario e chiedere un prestito destinato all’acquisto.

In questo caso, la finanziaria pagherà direttamente il concessionario lasciando a noi il debito delle rate. Una seconda alternativa invece è quella che ci viene offerta dalle stesse concessionarie di marca.

In pratica ogni casa automobilistica ha anche al suo interno una sezione o una società minore detta capture dedicata alla stipula di contratti di finanziamento. In genere hanno dei tassi agevolati rispetto alle società finanziarie esterne e delle condizioni contrattuali che possono per certi versi essere migliori, come ad esempio le formule con meno rate o con incentivi e sconti.

La motivazione che porta le stesse case automobilitistiche a concedere dei finanziamenti agevolati sono esclusivamente di tipo opportunistico. Favorendo l’acquisto della propria auto, guadagnano meno interessi ma vendono molte più automobili. In genere comunque sarà lo stesso concessionario a cui vi rivolgerete a consigliarvi sulle varie possibilità di finanziamento disponibili.

E’ anche vero che se volete avere più possibilità di scelta recandovi presso una concessionaria multimarca potrete vagliare diverse società di finanziamento, mentre le capture sono esclusive di concessionari monomarca.

Pagine con argomento correlato: Prestito personale * Prestito ipotecario * Prestito salute e bellezza

Un pensiero riguardo “Prestito Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*