Prestiti tra privati, Bankitalia dà l’autorizzazione

Tutto ok per i prestiti personali tra cittadini privati. Banca d’Italia ha infatti concesso l’autorizzazione ad operare a Zopa, che è così potuta tornare sul mercato italiano sotto brand Smartika, accompagnandosi alla concorrenza di Prestiamoci, altra società di social lending che nel 2010 aveva esordito nel comparto.

Stando a quanto indicano le compagnie protagoniste del mercato …