Prestito Compro Facile da Banca d’Alba

Il Prestito Compro Facile, disponibile in tutte le filiali della Banca di Credito Cooperativo d’Alba, è un finanziamento personale che permette alla clientela dell’istituto di credito sopra ricordato di poter supportare tutte le esigenze finanziarie personali di importi compresi tra i 500 e i 15 mila euro, restituendo il capitale preso in prestito attraverso un piano di ammortamento compatibile con le disponibilità del richiedente.

La durata del piano di ammortamento del finanziamento erogato dalla Banca di Credito Cooperativo d’Alba può infatti essere compreso tra un minimo di 12 mesi e un massimo di 60 mesi: per quanto ovvio, ricordiamo che il cliente dell’istituto di credito piemontese può scegliere per scadenze intermedie con periodicità annuale, oltre a estinguere anticipatamente – in qualsiasi momento – il debito residuo.

Il tasso di interesse applicato al capitale preso in prestito dal cliente dell’istituto di credito è fisso per l’intera durata del piano di rimborso: questo permetterà al correntista della Banca di Credito Cooperativo d’Alba di poter conoscere con esattezza l’entità delle uscite finanziarie di propria competenza, potendo così programmare in anticipo il mantenimento del proprio equilibrio monetario.

Come da fogli informativi di trasparenza attualmente vigenti, segnaliamo inoltre l’assenza di spese di istruttoria per importi fino ai mille euro; superata questa soglia, e nei limiti di 5 mila euro, le spese di istruttoria ammontano a 30 euro; oltre i 5 mila euro e fino ai 15 mila euro, le spese di istruttoria sono invece pari a 100 euro. Non è invece prevista alcuna penale per estinzione anticipata.

Per quanto riguarda le altre condizioni economiche residuali, è presente una commissione di incasso rata nella misura di 0,50 euro per importi fino ai 5 mila euro, e di 1,50 euro per importi superiori ai 5 mila euro. Il rimborso avverrà attraverso la restituzione di rate con periodicità mensile.

I nomi Compro Facile e Banca di Credito Cooperativo d’Alba appartengono ai rispettivi proprietari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*