Prestito casa dalla Banca di Roma

Il prestito casa, della Banca di Roma, del gruppo Unicredit, è un finanziamento personale che l’istituto di credito mette a disposizione della propria clientela che desideri acquistare o ristrutturare la prima o la seconda casa, per importi compresi tra un minimo di 5 mila euro e un massim odi 100 mila euro, da rimborsare nel medio lungo termine, a condizioni economiche predeterminate e flessibili.

Il finanziamento è innanzitutto contraddistinto da una durata del programma di rimborso piuttosto estesa, pari a un minimo di 36 mesi e un massimo di 84 mesi nell’ipotesi di richiesta di importi compresi tra i 5 e i 30 mila euro, e a un minimo di 36 mesi e un massimo di 120 mesi nell’ipotesi di richiesta di importi compresi tra i 31 e i 100 mila euro. In qualsiasi momento, inoltre, il cliente della Banca di Roma potrà scegliere di estinguere anticipatamente il debito residuo.

Il finanziamento è concesso senza alcuna garanzia di natura reale: contrariamente a quanto accade quindi con i mutui ordinari, non sarà necessario iscrivere alcuna garanzia ipotecaria sulla casa da acquistare o da ristrutturare, con conseguenti minori spese notarili. Potrebbero invece esser richieste, a discrezione della filiale che gestisce la fase di istruttoria del finanziamento, garanzie di natura personale (fideiussione di un terzo).

Ancora, segnaliamo che l’erogazione dell’importo domandato avverrà in un’unica soluzione, di norma all’atto della stipula del contratto di finanziamento, e che il rimborso avverrà con addebito automatico sul conto corrente, di rate mensili periodiche, costanti nel tempo grazie alla presenza del tasso di interesse fisso (che garantirà al debitore la possibilità di potersi porre al riparo dalle oscillazioni negative dei tassi di mercato).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*