Polizza mutuo Casa Plus da Banca Etruria

La Polizza mutuo Casa Plus da Banca Etruria è una polizza assicurativa multi garanzia che può essere abbinata al contratto di finanziamento immobiliare ipotecario, fornendo al titolare del mutuo una serie di tutele nei confronti della proprietà immobiliare ad uso di civile abitazione, ed estendendo l’ombrello protettivo contrattualmente stimato anche al contenuto della stessa dimora oggetto del finanziamento.

La versione Plus della polizza Casa di Banca Etruria si differenza dall’edizione ordinaria per una serie di coperture integrative, che rispondono a esigenze più evolute da parte della clientela che desidera tutelare la propria abitazione attraverso un prodotto completo, che prevede l’intervento attivo da parte della compagnia assicurativa in una serie di fattispecie negative in grado di compromettere la regolarità nella restituzione delle rate del piano di ammortamento del mutuo.

Tra le principali fattispecie contemplate dalle condizioni di assicurazioni della polizza Casa Plus, vi sono innanzitutto i rischi di incendio e di scoppio dell’abitazione, in seguito ai quali la compagnia di assicurazione erogherà un indennizzo; lo stesso rimborso giungerà anche in caso di avvenimento di un’altra serie di eventualità in grado di pregiudicare l’integrità dell’immobile sul quale è stato stipulato un contratto di finanziamento.

Per ciò che concerne gli immobili assicurabili, Banca Etruria ricorda che possono divenire oggetto di tutela tutti i fabbricati destinati a civile abitazione abituale, ubicati nel territorio italiano. La polizza standard è emessa in versione “All Risks”, con un pacchetto di tutele standardizzate che coprono i danni materiali e diretti subiti dai locali assicurati, con le esclusioni previste dalle condizioni di assicurazione disponibili in ogni filiale dell’istituto di credito.

La polizza Casa Plus ha durata annuale e si rinnova tacitamente alla scadenza. Il pagamento del premio è annuo, non frazionabile.

I nomi Polizza Casa Plus e Banca Etruria appartengono ai rispettivi proprietari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*