Cessione del quinto da UBI Banca

La cessione del quinto di UBI Banca è un finanziamento personale che permette alla clientela dipendente o pensionata della banca di poter avere accesso a una linea di credito dedicata, con restituzione delle rate attraverso addebito diretto sulla busta paga o sul cedolino pensione, con una periodicità mensile, e con un importo sempre fisso delle scadenze periodiche programmate.

Il finanziamento potrà pertanto erogare importi che saranno direttamente ricollegati al limite massimo di indebitamento mensile (pari, appunto, a un quinto), e all’età anagrafica e di servizio del richiedente. La durata dovrà invece essere compresa tra un minimo di 24 mesi e un massimo di 120 mesi, con potenziali scelte di scadenze intermedie, ed eventuali estinzioni anticipate del debito.

Il cliente ha infatti il diritto di estinguere il debito in qualsiasi momento, anche prima della scadenza naturale del contratto, con una riduzione del costo totale pari agli interessi ancora non maturati, e parte del premio della polizza assicurativa.

Il tasso di interesse applicato al capitale oggetto di finanziamento sarà necessariamente e obbligatoriamente fisso: pertanto, il debitore di UBI Banca potrà conoscere con certezza quale sarà l’esatta onerosità del proprio piano di ammortamento, senza subire positive o negative sorprese derivanti dalle oscillazioni dei tassi di interesse di mercato.

Altrettanto obbligatoria è infine la sottoscrizione di una copertura assicurativa che garantisca il credito per i dipendenti dal rischio di perdita della vita e dal rischio di perdita dell’impiego, e per i pensionati dal solo rischio vita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*