Carta revolving Viva Azzurra da Compass

La carta Viva Azzurra è una carta di credito revolving dedicata a tutti i tifosi della Nazionale italiana di calcio, utile per poter disporre di una linea di spesa mensile flessibile e dedicata, con possibilità di restituzione di quanto utilizzato attraverso un piano di rimborso graduale nel tempo, caratterizzato da rate di entità predefinita, pagabili con periodicità mensile.

La carta è altresì collegata al circuito di pagamento internazionale Mastercard, diventando così un utile strumento con il quale richiedere anticipi di denaro, ed effettuare acquisti, non solo in Italia ma anche nel resto del mondo (o su internet), con una vastissima fruibilità in milioni di esercizi commerciali e altri punti di utilizzo.

La carta Viva Azzurra non ha alcun costo per i primi due anni. La quota di rinnovo, a partire dal terzo anno, è invece pari a 30 euro.

Le altre principali condizioni economiche sono riferibili all’assenza di commissioni in caso di acquisto e di pagamenti (anche di pedaggi autostradali e di carburante), e in caso di utilizzo del servizio cambio rata, di incasso rata, o dell’attivazione del servizio di notifica info carta via SMS.

Commissioni sono invece previste per l’acquisizione di denaro contante, con una spesa dell’1% dell’importo erogato nell’ipotesi degli anticipi di liquidità. Sui pagamenti rateali, il tasso mensile previsto oscilla tra l’1,16% e l’1,60% in base al profilo del cliente.

Ulteriori oneri sono infine stabiliti per la produzione e l’invio dell’estratto conto cartaceo (massimo 1,10 euro), e per le commissioni di prelevamento (4%).

Gli addebiti delle rate avvengono con periodicità mensile, 10 giorni dopo la chiusura dell’estratto conto.

I nomi Compass e Carta Viva Azzurra appartengono ai rispettivi proprietari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*